IX Edizione del "Premio L.A.R.A." al Festival Internazionale del Cinema di Roma

I premiati Marco Marzocca e Silvia D'Amico

La LARA dopo aver selezionato le 5 migliori interpretazioni italiane ha premiato oggi alle 15.30 in sala Petrassi nel corso della cerimonia ufficiale dei premi collaterali :

MARCO MARZOCCA, premiato dal produttore Angelo Barbagallo, con la seguente motivazione:

“Per la freschezza e la poesia con la quale ha interpretato il suo ruolo, e per aver dimostrato che un attore può attraversare generi e mezzi diversi con sapienza, la giuria LARA riconosce a Marco Marzocca il premio "Migliore interprete italiano" dell'edizione 2014 del Festival Internazionale del Film di Roma.”

Inoltre la LARA ha voluto sottolineare l’interpretazione della giovane attrice, SILVIA D’AMICO , premiata dal suo stesso regista Roan Johnson (per il film "Fin qui tutto bene", vincitore della sezione "Cinema Italia) con la seguente motivazione :

“Coadiuvata da un ottima regia e uno splendido cast, ha saputo interpretare il difficile ruolo di Ilaria con sagace ironia e intelligente naturalezza affrontando nel film le difficoltà che possono stravolgere la vita di una giovane donna.”

La giuria di quest'anno, con Presidente Daniele Orazi, era composta da: Gioia Levi ; Emanuela Di Suni ; Francesca Antinori; Leonardo Diberti ; Marina Diberti ; Andrea Quattrini ; Virginia Colonna ; Cinzia De Curtis ; Marika Marroccu ; Fiorella Giannelli ; Emanuela Volpe ;Victoria Pistoia;  Rosangela Gallina ;Graziella Moro.