Premio LARA 2012 al Fictionfest

In occasione della serata conclusiva del FictionFest 2012 la associazione L.A.R.A. ha assegnato un premio alla migliore interprete femminile e al miglior interprete maschile nelle fiction della stagione 2012.

Il Premio LARA x la fiction nasce nell'edizione del Fictionfest 2010: quell'anno se lo aggiudicarono Fabrizio Gifuni e Marina Rocco.  Nel 2011 premiati furono Marco Cocci e Federica De Cola.

La Giuria LARA composta dagli agenti Fabrizia Mancuso, Fiorella Giannelli, Daniele Orazi, Victoria Pistoia, Gioia Levi, Graziella Moro, Francesca Antinori, Roberta Bartolini, Roberto Almagià, Francesca Bartolucci, Virginia Colonna, Jacopo De Luca e Marina Diberti ha premiato Alessio Boni “Per la straordinaria immedesimazione e per aver colto l’animo e lo spirito di un grande attore come Walter Chiari così controverso quanto amato dal pubblico.”

Giulia Bevilacqua è stata premiata con la seguente motivazione: "Per il talento e la grande capacità di trasformazione nell’interpretare tre ruoli molto diversi tra loro:

- L’inquietante dark lady in “Dov’è mia figlia”

- Il drammatico e toccante ruolo di Paola Cesaroni ne “Il delitto
di via Poma”

- Ed un vero lavoro d’attrice nell’invenzione della divertente e
furba Rosa Petrini in “Bentornato Nero Wolfe”.

A premiare il Miglior Attore LARA è stato il vincitore della passata edizione Marco Cocci. Alessio Boni era assente e il suo premio è stato ritirato da Dajana Roncione.

A premiare la Migliore Attrice è stata la vincitrice della passata edizione Federica De Cola.